Filtra per

Categorie
Dimensioni
Colori
Fornitori
Di più... Di meno
Prezzo
USO ALIMENTARE
MECCANICA POST LAVORAZIONE
RICOTTURA CRISTALLIZZAZIONE ANNEALING
RESISTENZA TEMPERATURA
RESISTENZA RAGGI UV IDRAULICA EOLICO RINNOVABILI
AUTOMOTIVE AEROMOTIVE NAUTICA
DRONI
DOMOTICA ROBOTICA
PA - PP - PVDF - POM DELRIN - NYLON
ANTIBATTERICO
ALTA TEMPERATURA STAMPI TERMOFORMATURA
BIOMEDICO ARTI ARTIFICIALI TUTORI
PROTESICI BIOMECCANICA
ELETTROSTATICO
IGNIFUGO
RESISTENZA CHIMICA
Filtro

PA - PP - PVDF - POM DELRIN - NYLON

PA poliammide - PP polipropilene - PVDF polivinilidendifluoruro - POM DELRIN PoliOssiMetilene - NYLON

In questo reparto sono disponibili filamenti tecnici molto performanti e con prestazioni verticali.

ATTENZIONE: nella categoria PA (poliammide) si prevede che alcune tipologie di NYLON siano catalogate come POLIAMMIDE che di fatto è la sua corretta nomenclatura chimica nel settore dei filamenti per stampa 3d

In particolare sono presenti le seguenti tipologie di filamenti:

  1. POLIAMMIDE: Con il materiale POLIAMMIDE declinato per la stampabilità in 3D con i derivati base PA6 oppure PA12, è possibile produrre parti quasi indistinguibili da quelle prodotte con lo stampaggio a iniezione standard. Questo materiale è stato originariamente sviluppato molti anni fa per applicazioni molto verticali in termini di esigenze specializzate, spesso soggette a condizioni ambientali e temperature elevate. Adeguata alla stampa 3D, la materia prima poliammide modificata viene quindi ottimizzata e resa molto versatile per garantire una combinazione unica di proprietà, tra cui eccezionale rigidità e duttilità, in una vasta gamma di applicazioni, dai trasporti, allo sport e all'elettronica. Il profilo di cristallizzazione ottimizzato migliora la fusione, consentendo parti con un'eccellente resistenza allo strato intermedio e un'elevata qualità della superficie. La POLIAMMIDE PA6 è generalmente adatta per applicazioni durature, che richiedono buone proprietà meccaniche, resistenza a temperatura ed aggressioni chimiche. La POLIAMMIDE PA 12 (anche caricata) possiede più qualità di resistenza all'umidità ed in generale una migliore qualità finale del prodotto stampato, per contro una maggiore richiesta di temperatura di stampa e macchine 3D in BOX chiuse.

  2. POLIPROPILENE (meglio conosciuto come MOPLEN) puro, che conserva fino al 95% delle caratteristiche di una parte stampata a iniezione. Possiede una elevata resistenza meccanica e tenacità, resistenza all'usura, resistenza agli agenti chimici. Il POLIPROPILENE in generale, risulta avere una elevata resistenza meccanica e durezza eccezionale. Risulta molto resistente ad usura per sfregamento e contatto. E' resistente agli agenti chimici

  3. PVDF acronimo di PVF2 o polivinilidene fluoruro o polivinilidendifluoruro è un fluoropolimero termoplastico semicristallino ad elevata purezza con base polimerica e visualizza una buona combinazione di proprietà come: Resistenza chimica eccezionale - Elevata resistenza meccanica - Proprietà piezoelettriche e piroelettriche, oltre a una buona processabilità – Insolubilità in molti liquidi chimici, il PVDF viene comunemente impiegato in apparecchiature per il trattamento chimico come pompe, valvole, tubi, tubi e raccordi; sensori e attuatori

  4. POM-C DELRIN (PoliOssiMetilene) possiede grandi valori di resistenza meccanica, tenacità, durezza, rigidità, stabilità dimensionale dovuta allo scarso assorbimento di umidità, stabilità termica e un buon comportamento elettrico e dielettrico. Ha ottime proprietà di scorrimento e ridotto valore di attrito statico e dinamico. Risulta particolarmente adatto a prendere il posto di parti metalliche di precisione (ingranaggi per orologi), leve, cuscinetti, viti, raccorderie per tubi, cerniere, attrezzature da sub, parti di valvole per erogare acqua calda e fredda. E' Atossico, possiede una elevata stabilità dimensionale, un'ottima lavorabilità (tornitura – fresatura), ottime proprietà meccaniche ma ha una limitata resistenza agli agenti chimici

  5. NYLON una scelta delle migliori tipologie di NYLON sul mercato, sia naturali che caricati con carbonio. Il NYLON trattato in questo reparto possiede caratteristiche uniche nel suo genere con resistenze meccaniche simili all'alluminio e, nel caso dei caricati con carbonio, prossimi all'acciaio. La gamma di applicazioni di queste tipologie può andare in tutti quei settori dedicati alla meccanica, robotica, domotica, packaging alimentare, automotive, aeromotive, settore energie rinnovabili quali Eolico, pannelli solari. Per finire poi ai settori biomedicali con filamenti certificati FDA per uno arti artificiali, biomeccanica, calzature anatomiche tutori e busti.