GOMMA SILICONE STAMPA 3D BIOMEDICA ALIMENTARE AUTOMOTIVE AEROMOTIVE
  • GOMMA SILICONE STAMPA 3D BIOMEDICA ALIMENTARE AUTOMOTIVE AEROMOTIVE
  • GOMMA SILICONE STAMPA 3D BIOMEDICA ALIMENTARE AUTOMOTIVE AEROMOTIVE
  • GOMMA SILICONE STAMPA 3D BIOMEDICA ALIMENTARE AUTOMOTIVE AEROMOTIVE
  • GOMMA SILICONE STAMPA 3D BIOMEDICA ALIMENTARE AUTOMOTIVE AEROMOTIVE
  • GOMMA SILICONE STAMPA 3D BIOMEDICA ALIMENTARE AUTOMOTIVE AEROMOTIVE

GOMMA SILICONE A100 NATURAL ø 1,75 MM

10,50 €
Dimensione
Colore
  • Natural
Quantità

GOMMA SILICONE A100 NATURAL

Stampabile con qualsiasi modello di macchina FDM/FFF, anche economica tutta aperta o chiusa su 4 lati.

La stampa ottenuta sarà esente da obblighi di VULCANIZZAZIONE e sarà pronta per essere utilizzata in moltissimi settori, dal PACKAGING all'ALIMENTARE, MEDICALE, PROTESICO, ROBOTICA, DOMOTICA, MECCANICA, AUTOMOTIVE, AEROMOTIVE.

L'oggetto stampato sarà in grado di resistere a temperature FINO A 100 gradi Celsius e, per sua natura, sarà assolutamente idoneo al contatto con CIBI sia solidi che liquidi.

I vantaggi della stampa con silicone

Resistenza a temperature, raggi UV, agenti chimici ed atmosferici, flessibilità, biocompatibilità, anallergico, sterilizzabile, BIOMEDICALE

BOBINA VENDUTA CON TAPPETINO IN PCL MISURA UNICA 203X203 MM - SP. 3 MM

  • Sicurezza:  Tutela Garantita con la legge Privacy Sicurezza: Tutela Garantita con la legge Privacy
  • Politiche per le spedizioni: Massima velocità al minor costo possibile! Politiche per le spedizioni: Massima velocità al minor costo possibile!
  • Politiche per Customer Care:  Chat On-line e Linea Telefonica dedicata Politiche per Customer Care: Chat On-line e Linea Telefonica dedicata

GOMMA SILICONE A100 NATURAL

ATTENZIONE QUESTO MATERIALE NECESSITA DELLA LASTRA IN PCL (POLICAPROLATONE) PER L'ADESIONE AL PIANO DI STAMPA CHE VIENE FORNITA IN CORREDO ALLA BOBINA. PER I MULTIPLI DI 10 METRI NON E' PREVISTA LA FORNITURA DI NESSUN SUPPORTO; IN QUESTO CASO PER UN TEST DI STAMPA E' POSSIBILE STAMPARE SOLO SU TAPPETINO LOKBUILD ACQUISTABILE SUL NOSTRO SHOP

Che cos'è il silicone?

Il silicone è il nome dato a un gruppo di polimeri chimici che si basano su catene di silicio alternato e atomi di ossigeno. I gruppi organici sono attaccati agli atomi di silicio e i materiali risultanti sono generalmente resistenti agli attacchi chimici e non sensibili alla temperatura. Queste caratteristiche rendono il silicone ottimo per la produzione e in particolare per gli oggetti medici poiché questi sono esposti a tutti i tipi di condizioni e ambienti fluttuanti.

Come viene utilizzato il silicone nella stampa 3D?

Tradizionalmente, il silicone viene utilizzato in un tipo di processo di fabbricazione 3D chiamato iniezione MOLD, sistema che utilizza uno stampo per modellare il liquido negli oggetti desiderati, e il silicone è ottimo per questo grazie alle sue proprietà fisiche dure ma flessibili.


FILOPRINT pone un nuovo traguardo alla stampa 3D FDM/FFF, stampabile con qualsiasi modello di macchina FDM/FFF, anche economica tutta aperta o chiusa su 4 lati.

La stampa ottenuta sarà esente da obblighi di VULCANIZZAZIONE e sarà pronta per essere utilizzata in moltissimi settori, dal PACKAGING all'ALIMENTARE, MEDICALE, PROTESICO, ROBOTICA, DOMOTICA, MECCANICA, AUTOMOTIVE, AEROMOTIVE

L'oggetto stampato sarà in grado di resistere a temperature FINO A 100 gradi Celsius e, per sua natura, sarà assolutamente idoneo al contatto con CIBI sia solidi che liquidi.

Quali sono i vantaggi della stampa con silicone?

Il silicone ha molte proprietà eccezionali che puoi sfruttare ora che ne abbiamo sfruttato la potenza per la stampa 3D.

Forza e flessibilità

Per sua natura, il silicone è una combinazione unica di resistenza e flessibilità. Si piegherà abbastanza facilmente senza rompersi, il che non solo lo rende in grado di resistere a pressione, ma lo rende anche più duttile e malleabile con eccezionale memoria di forma, in grado di piegarsi su se stesso e poter poi ritornare alla sua posizione originale anche dopo molto tempo anche in condizioni climatiche molto avverse.

Biocompatibilità

Uno degli usi più famosi del silicone sono le protesi extra-corporee, e c'è una grande ragione per questo: il silicone non viene rifiutato dal tessuto umano, quindi è perfetto per ricostruire parti del corpo che condividono le sue proprietà. È anche ottimo per oggetti che in costante contatto con la pelle o altre aree vulnerabili, come apparecchi acustici, naselli sul ponte degli occhiali e maschere respiratorie. Il silicone per sua natura è infatti anallergico ed eventualmente sterilizzabile anche in BOUNDING (max 100 gradi Celsius).

Stabilità di temperatura e radiazione

Il silicone può mantenere una temperatura costante, quindi l'area all'interno di un oggetto schermato in silicone non avverte gli effetti quasi alla stessa velocità di un materiale stabile non a temperatura come il vetro. Questa stessa proprietà rende il silicone un buon scudo anche per le radiazioni. L'industria automobilistica lo usa molto per le parti del motore che sono esposte a forti picchi di temperatura quando le auto vengono accese e utilizzate, come tubi e tappi.

Proprietà elettriche

Il silicone può essere sia conduttivo che isolante e questa combinazione unica lo rende di grande aiuto per i processi che richiedono entrambi, come la protezione di fluidi nelle applicazioni idrauliche.

IMPOSTAZIONI MACCHINA STAMPA 3D

Temperatura hot-end: 215/230 °C

Temperatura letto stampa: necessario tappetino in PCL fornito con la bobina solo in dimensione 203x203 mm SPESSORE 3 MM – attenersi alle indicazioni di seguito (oppure scaricabili in formato PDF nel settore DOCUMENTI ALLEGATI) per la impostazione temperatura letto stampa.

Velocità di stampa: 20/40 mm/s

IMPORTANTE: Ventola raffreddamento materiale: sempre spenta primi 10 layer – poi attivare la ventola al 50%

Dimensione ugello: 0,4 mm minimo

Durezza Shore: A100 stampabile con qualsiasi modello di stampante anche economica tutta aperta e non.



IMPOSTAZIONI TEMPERATURA LETTO STAMPA CON LASTRA IN PCL PER ADESIONE

Come montare la LASTRA IN PCL – 203X203 MM – SPESSORE 3 MM

Qualora sia installato una lastra in vetro, togliere la lastra di vetro e montare la lastra in PCL con le apposite CLIP (le stesse usate anche per il vetro). E' possibile installare la LASTRA IN PCL anche se sul letto di stampa è montato UN TAPPETINO (tipo LOKBUILD o BUILDTAK o similari) installandola sopra e fermandola con le classiche CLIP a molla.

La lastra in PCL è piuttosto morbida e, una volta scaldato il letto di stampa, le CLIP potrebbero “annegare” leggermente nel PCL, ma questo è normale e non danneggia la lastra.

Attivare la temperatura del letto di stampa avendo cura di NON SUPERARE MAI i 50 °C  in quanto la lastra potrebbe danneggiarsi irrimediabilmente.

La temperatura ottimale per la lastra di stampa è 30/35 °C per macchine aperte su 4 lati e 20/25 gradi per macchine chiuse su 4 lati.

Una volta finita la stampa, lasciare raffreddare la lastra fino a temperatura ambiente e SOLAMENTE ALLORA, togliere il pezzo stampato.

NON tentare di togliere il pezzo stampato con la lastra ancora calda ne tantomento usare spatole od oggetti appuntiti. Questa operazione di forzatura può danneggiare IRRIMEDIABILMENTE la lastra.

Una volta che la lastra ha raggiunto la temperatura ambiente, qualora il pezzo non si stacchi facilmente, togliere le clip di fermo e piegare leggermente la lastra per agevolare il distacco del pezzo.

Si noterà che la lastra tende a flettere ed essere piuttosto morbida ma questo è una condizione normale.

La lastra in PCL potrà quindi essere adoperata più e più volte e per questo si raccomanda comunque attenzione a non piegarla troppo o riporla in un luogo non idoneo. Per la conservazione della lastra in PCL si consiglia un luogo fresco, asciutto e buio, assolutamente lontano da fonti di calore.

Si consiglia di conservare la lastra all'interno della busta in PLURIBOL fornita a corredo e riporla nella scatola di cartone fornita con la bobina.


COME LIVELLARE IL PIANO DI STAMPA CON LA LASTRA PCL MONTATA

La lastra si può livellare solo manualmente perché, non contenendo metallo, non si può utilizzare una sonda automatica induttiva.

Raccomandiamo di partire più lontano dalla superficie della lastra rispetto ad altre superfici. Un buon punto di partenza per l'altezza dell'ugello dovrebbe essere compreso tra 0,20 mm e 0,25 mm. L'adesione funziona meglio senza schiacciare troppo il filamento sul primo strato.

GOMMA SILICONE A100 è compatibile con macchine ZORTRAX M200/M300 con Hot-End V2 ( o similari). Usare profilo Z-SEMIFLEX o similari con aggiustamenti possibili solo con software slicing Z-SUITE ultima release.

CARATTERISTICHE TECNICHE

RESISTENZA A TEMPERATURE
RESISTENZA CHOC TANGENZIALI
RESISTENZA A COMPRESSIONE
RESISTENZA AD USURA
RESISTENZA A FLESSIONE
RESISTENZA CHIMICA
RESISTENZA ABRASIONI
RESISTENZA A TRAZIONE

PER MAGGIORI DETTAGLI TECNICI SI PREGA SCARICARE, DALL'APPOSITO SETTORE, I FILE DATA SHEET E SAFETY SHEET IN FORMATO PDF

RIEPILOGO DATI SETTING STAMPA

DIAMETRO UGELLO

MINIMO: 0,4 MM - RACCOMANDIAMO di partire più lontano dalla superficie della lastra rispetto ad altre superfici. Un buon punto di partenza per l'altezza dell'ugello dovrebbe essere compreso tra 0,20 mm e 0,25 mm. L'adesione funziona meglio senza schiacciare troppo il filamento sul primo strato.

TEMPERATURA HOT-END

MIN/MAX: 215° C / 230 °C

VELOCITA' DI STAMPA INDICATIVA CONSIGLIATA MIN/MAX: 20 MM/S - 40 MM/S 
 VELOCITA' MOVIMENTO

Velocità di ritorno: 25-80mm/s

Distanza di retrazione: 3.5-6,5mm (ottimale 5.2 millimetri)

Velocità di percorrenza: 160-200mm/s

TEMPERATURA LETTO STAMPA VEDI NOTA ALLEGATA PER LASTRA IN PCL 
VELOCITA' VENTOLA RAFFREDDAMENTO 

PRIMI 10 LAYER SEMPRE SPENTA - POI IMPOSTARE LA VENTOLA AL 50%

MATERIALE CAPPOTTO LETTO STAMPA

VEDI NOTA LASTRA IN PCL

GOMMA_SILICONE_A100_NAT_175
17 Articoli

Scheda tecnica

COMPOSIZIONE FILAMENTO
GOMMA SILICONE TPSiV® thermoplastic vulcanizate (TPV)
COMPATIBILITA ZORTRAX SERIES
COMPATIBILE CON UGELLO TYPE V2 (O SIMILARI) - ZSUITE ULTIMA RELEASE
MODALITA DI ACQUISTO
Prezzi in carrello IVA INCLUSA E' Possibile acquistare questo prodotto in MULTIPLI DI 10 MT, oppure la bobina intera
PESO NETTO FILAMENTO IN BOBINA
750 GRAMMI
DIMENSIONE BOBINA 750 GRAMMI
BOBINA IN PLASTICA DA 750 GR: Diametro Ext. Max 200 mm - Diam. Foro interno 52 mm - altezza esterna max 55 mm

Scarica

PROCEDURE STERILIZZAZIONE

Scarica (98.59k)

PROCEDURE DISINFEZIONE

Scarica (802.56k)

TDS SILICONE A100

Scarica (108.64k)

ISTR. LASTRA PCL

Scarica (72.13k)

Non dimenticare di salvare la tua personalizzazione per poter riempire il carrello

  • Max. 250 caratteri

1 altri prodotti della stessa categoria: