RESINA BIOCOMPATIBILE PER PONTI CORONE BIOMECCANICA DENTALE ALTISSIMA PRECISIONE
  • RESINA BIOCOMPATIBILE PER PONTI CORONE BIOMECCANICA DENTALE ALTISSIMA PRECISIONE
  • RESINA BIOCOMPATIBILE PER PONTI CORONE BIOMECCANICA DENTALE ALTISSIMA PRECISIONE
  • RESINA BIOCOMPATIBILE PER PONTI CORONE BIOMECCANICA DENTALE ALTISSIMA PRECISIONE
  • RESINA BIOCOMPATIBILE PER PONTI CORONE BIOMECCANICA DENTALE ALTISSIMA PRECISIONE

RESINA MONOCURE 3D PROF GRIGIO 1 LT

167,49 €
Tasse incluse

Personalizzazione del prodotto

Non dimenticare di salvare la tua personalizzazione per poter riempire il carrello

  • Max. 250 caratteri
Dimensione
Colore
  • Grigio
Quantità
0 recensioni

ATTENZIONE:  CONSEGNA IN 7 GIORNI LAVORATIVI

MONOCURE 3D DENTAL PROFESSIONAL LINE

La resina dentale professionale per modelli 3D di Monocure, presenta un'elevata stabilità dimensionale, una finitura opaca unica per il trattamento post-stampa di modelli dentali stampati in 3D, che favorisce l'operatore nella lavorazione dell'oggetto senza riflessi luminosi.

La formula Rapida riduce i tempi di strato su stampanti 3D / LED DLP 3D a bassa potenza.  Consente una stampa molto precisa nell'intervallo da 100 a 25 micron. Superficie molto liscia e dura, che aiuta a creare angoli precisi, ottimizzare la qualità di stampa e ridurre il tasso di errori di stampa.

applicazioni

Modelli di denti  - Modelli di gengive  - Prototipi di protesi dentali  - Prototipi di corone  - Prototipi di ponti

RESINA_MONOCURE_PRF_GRIGIO_1LT
5 Articoli

Scheda tecnica

MODALITA DI ACQUISTO
PREZZI IN CARRELLO IVA INCLUSA
FLACONE
1 LT

ATTENZIONE CONSEGNA IN 7 GIORNI LAVORATIVI

Monocure3D - Resina dentale RAPID – 1,25 LT

La resina dentale per modelli 3D di Monocure presenta un'elevata stabilità dimensionale, una trama simile al gesso, una finitura opaca unica e un colore opaco per il trattamento di modelli dentali stampati in 3D.

La formula Rapida riduce i tempi di strato su stampanti 3D / LED DLP 3D a bassa potenza. Questa resina consente una stampa molto precisa nell'intervallo da 100 a 25 micron. La finitura superficiale è molto liscia e dura, il che aiuta a creare angoli precisi, ottimizzare la qualità di stampa e ridurre il tasso di errori di stampa.

applicazioni

Modelli di denti
Modelli di gengive
Prototipi di protesi dentali
Prototipi di corone
Prototipi di ponti

benefici

Adatto per la stampa di modelli dentali di alta precisione
Trama unica simile al gesso
Facile da usare – finitura opacità
Durezza superficiale di 80 Shore D dopo la post-polimerizzazione
Funziona con stampanti 3D DLP LED / LCD a bassa potenza
Proprietà indurimento rapido per una stampa veloce
Tempo di indurimento richiesto

Stampanti compatibili

Phrozen Shuffle e XL
Photon Anycubic
Prusa SL1
Wanhao Duplicator 7 & 8
MicroMake
WOW SparkMaker Pro
FLSUN S
XAYAV Modello V
Lotus EZ
Kelant Orbeat100
Qualsiasi stampante 3D LED / LCD a basso potenza.


La resina resina Monocure 3D DENTAL non è raccomandata per l'uso intraorale.



Applicazione:

modellistica dentale, prototipazione generale

Formula: veloce
Viscosità: 300-500 cps a 25 ° C (Brookfield RVT)
Odore: trascurabile

Caratteristiche


Durezza: 80 Shore D
Energia di esposizione: 19 mJ / cm 2
Risoluzione: 0,02 - 0,085 mm
Resistenza alla trazione: 47 MPa
Allungamento a rottura: 6%
Restringimento: <0,1%
Volume: 1250 ml Peso: 1,4 kg



Conservare la resina dentale monocure3d in un luogo buio e fresco, lontano dalla luce solare diretta.



FAQ - DOMANDE FREQUENTI

QUALE IMPOSTAZIONE DEVO USARE CON LA MIA STAMPANTE?

Controlla la pagina Impostazioni stampante per le impostazioni ottimali per la tua stampante scaricando l'apposito file PDF dal settore DOCUMENTI ALLEGATI.

IN CHE MODO LA RESINA MONOCURE 3D RAPID È DIVERSA DALLA FORMULA STANDARD?

La nostra resina rapida è stata sviluppata per stampanti di tipo DLP a LED a bassa potenza (come Wanhao D7, Anycubic Photon & Wow Sparkmaker) in modo da poter avere tempi di polimerizzazione degli strati più veloci. La resina RAPID indurirà in 5-8 secondi a seconda dello spessore dello strato.

COME POSSO USARE LA RESINA FLEX100 ™?

FLEX 100 ™ può essere utilizzato da solo o mescolandosi con la nostra gamma di colori Rapid per produrre vari gradi di flessibilità e compattezza. Aggiungendo una piccola quantità di FLEX 100 ™ alla resina si creerebbe una parte meno fragile e più duratura. Aggiungendo quantità maggiori, diventerà più flessibile in proporzione della quantità di resina miscelata.

IMPORTANTE: quando si mescolano FLEX100 con RAPID RESIN, assicurarsi di polimerizzare per un tempo sufficientemente lungo affinichè la resina flessibile si polimerizzi adeguatamente. Questa è una resina a indurimento più lento e richiede una maggiore esposizione ai raggi UV per polimerizzare completamente. Sebbene la parte possa apparire perfettamente formata, se non è stata polimerizzata abbastanza a lungo, potrebbero apparire delle crepe a causa della polimerizzazione della resina non adeguata.

PERCHÉ LE MIE STAMPE SI ROMPONO?

Questo di solito è un segno che gli strati non sono stati curati abbastanza a lungo. Si prega di aumentare il tempo di posa del livello. Può aiutare anche diminuendo l'altezza del livello.

POSSO USARE LA RESINA 3D MONOCURE PIÙ DI UNA VOLTA?

La resina può essere utilizzata un numero illimitato di volte, se viene filtrata con un filtro fine dopo ogni utilizzo e mantenuta lontana da qualsiasi fonte di luce UV, compresa la luce solare, durante questo processo. Inoltre, è importante non contaminare la resina con liquidi estranei come acqua o IPA, polvere, sporco o altre particelle.

COME LAVO E GESTISCO LA RESINA 3D MONOCURE?

La nostra resina deve essere lavata con Monocure 3D RESINAWAY o IPA (alcool isopropilico), asciugata con aria compressa o un panno privo di lanugine, post-polimerizzata sotto una luce UV a 405 nm e quindi sciacquata con acqua corrente.

Le fuoriuscite devono essere pulite con RESINAWAY o IPA, seguite da acqua, con panni assorbenti per aiutare l'assorbimento di umidità. Quando si maneggia la resina, indossare sempre guanti e occhiali di sicurezza. Fare attenzione a non lasciare la resina depositata a lungo sulla pelle poiché potrebbe causare una leggera irritazione (vedere SDS per maggiori dettagli).

COME DEVE ESSERE CONSERVATA LA RESINA 3D MONOCURE E QUAL È LA DURATA DI CONSERVAZIONE?

Nel suo contenitore originale correttamente chiuso ed in un luogo buio e fresco. Assicurarsi che il coperchio sia chiuso in modo corretto e non consentire mai che abbia un'esposizione prolungata al sole. Se conservata correttamente, la resina dovrebbe durare 24 mesi. Dopo questo periodo, se si dà una buona scossa alla resina e si vedono particelle o grumi nella resina, è necessario smaltirla perchè non più idonea alla stampa.

POSSO MESCOLARE COLORI DIVERSI PER CREARE UN COLORE PERSONALIZZATO?

Riteniamo che ciò dovrebbe essere possibile nella maggior parte dei casi, ma non possiamo garantire che la resina reagirà correttamente se si mescola troppi colori diversi. È importante capire che colori diversi richiedono quantità variabili di fotoiniziatore, quindi quando si mescolano alcuni colori potrebbero esserci problemi con l'indurimento e la durata della resina una volta polimerizzata. Ti consigliamo di mescolare abbastanza resina per creare un piccolo modello di "test" per assicurarti che funzioni come previsto. Non rimborseremo le resine che sono state miscelate, quindi questo sarà fatto a tuo rischio e pericolo! In alternativa, puoi acquistare il nostro set di pigmenti CMYK per creare colori di resina personalizzati.

A QUALI LUNGHEZZE D'ONDA UV SI CURA LA RESINA 3D MONOCURE?

La resina 3D monocura ha una gamma molto ampia di reattività, lunghezze d'onda UV di 225 nm e lunghezze d'onda di 420 nm. Per i migliori risultati raccomandiamo 405nm. Incorporando una miscela di fotoiniziatori, monomeri e sensibilizzanti, è possibile utilizzare quasi qualsiasi sorgente luminosa per avviare il processo di polimerizzazione delle nostre resine.

QUAL È IL MODO MIGLIORE PER CURARE LE RESINE MONOCURE 3D?

Le stampanti 3D DLP induriranno la resina a circa il 90-95% al termine della stampa, lasciando la superficie appiccicosa. Il modo migliore per "post-polimerizzare" la resina consiste nel mettere il modello stampato in 3D in un BOX luce UV a 405 nm dopo aver pulito l'oggetto con RESINAWAY o IPA. Per risultati ottimali e per evitare che le parti diventino torbide, dopo il lavaggio RESINAWAY , utilizzare aria compressa per rimuovere l'eccesso, quindi utilizzare una luce LED da 405 nm . Tenere presente che l'intervallo inferiore di UV (255 - 400nm) può causare l'indurimento della parte con una sfumatura gialla. Se non si dispone di una luce UV LED e si utilizza il sole naturale per la post-polimerizzazione, è importante ricordare di esporre solo 2-3 minuti su ciascun lato per evitare che la parte diventi gialla.

PERCHÉ LA RESINA DIVENTA TORBIDA QUANDO LA METTO IN IPA O IN ACQUA?

La superficie della resina è fin da subito leggermente morbida, non polimerizzata e non solubile in acqua. Quando si posiziona la parte stampata in acqua o IPA, questa diventa torbida. Utilizzare invece RESINAWAY 3D Monocure per il lavaggio, quindi assicurarsi che l'eccesso venga rimosso utilizzando aria compressa o tamponando con un panno privo di lanugine. Mettere poi l'oggetto in un BOX UV per il post indurimento.

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.