pvb polysmooth superfice lisciabile lucidabile
search
  • pvb polysmooth superfice lisciabile lucidabile
  • pvb polysmooth superfice lisciabile lucidabile

PVB POLYSMOOTH TURCHESE

18,50 €
Tasse incluse

PVB - DIAMETRO 1,75 MM

PolySmooth by Polymaker

PVB PolySmooth (Polivinilbutirrale) è un filamento unico e facile da stampare progettato ESCLUSIVAMENTE per la post-elaborazione. La superficie può essere levigata con alcool ISOPROPILICO sia manualmente che con apposite macchine automatiche per ottenere modelli senza layer visibili ed una superficie completamente liscia e lucida oltre che trasparente al 99%.

PER ALTRI RIFERIMENTI TECNICI PREGO SCARICARE GLI APPOSITI FILE PDF ALLEGATI IN "DOCUMENTI ALLEGATI"

Dimensioni: 250 GR(80 MT)
Colori: TURCHESE
Quantità

PVB PolySmooth by Polymaker

PVB PolySmooth (Polivinilbutirrale) è un filamento unico e facile da stampare progettato ESCLUSIVAMENTE per la post-elaborazione. La superficie può essere levigata con alcool ISOPROPILICO sia manualmente che con apposite macchine automatiche per ottenere modelli senza layer visibili ed una superficie completamente liscia e lucida oltre che trasparente al 99%.

A tal proposito si rimanda la lettura di seguito in questa pagina ed anche come FILE PDF allegato alla scheda prodotto, scaricabile cliccando sul bottone DOCUMENTI ALLEGATI

Il filamento in PVB (Polivinilbutirrale) è ottimo per la stampa di modelli di design, perché il materiale è molto facile da post-processare con alcool isopropilico (IPA). La superficie delle stampe in PVB può essere levigata e le parti possono essere facilmente incollate.

Per la stampa suggeriamo di impostare la macchina con le stesse caratteristiche per la stampa del PLA, avendo cura i modificare in particolare l'altezza dello strato, il numero di perimetri e la densità di riempimento. Si consiglia di stampare con un ugello di diamentro minimo da 0,6 mm e in modalità vaso a spirale.

Le proprietà meccaniche sono simili al PETG. Grazie alla lavigatura con IPA, è ottimale per la stampa di modelli come vasi, gioielli, paralumi e altre parti di design.

I principali svantaggi del PVB sono la sua bassa resistenza alle temperature (circa 60°C) e l'adesione tra strati, che sono simili al PLA, quindi non molto robusto dal punto di vista della resistenza meccanica.

Considerando l'ottima stampabilità, il PVB è un ottimo materiale per utenti esperti e nuovi di stampa 3D e per gli utenti che vogliono provare qualcosa di nuovo.

SPECIFICHE TECNICHE

Il PVB ha proprietà meccaniche e di stampa simili a quelle del PLA. Tuttavia, grazie alla sua trasparenza e alla facilità di levigatura con IPA, questo materiale è adatto soprattutto per la produzione di modelli artistici, come vasi, gioielli, lampade e altri pezzi d’arte. I modelli più adatti sono quelli che dovrebbero essere stampati con filamenti trasparenti. È bene modificare varie impostazioni di stampa, come l’altezza dello strato, il numero di perimetri e la densità di riempimento per renderlo ancora più bello. Inoltre, si consiglia di utilizzare la modalità vaso a spirale in combinazione con un ugello dal diametro più grande.

Tenere presente che il PVB non è l’opzione migliore per la stampa di parti meccaniche. La sua stabilità dimensionale, la resistenza alla trazione e la tenacità all’impatto assomigliano al CPE (ed al PETG di basso livello) ed inoltre, la sua resistenza alla temperatura non va oltre i 65/70 gradi massimo e l’adesione tra strato a strato è simile al PLA e quindi si lascia stampare molto bene senza nemmeno la necessità di un letto caldo.

PER ALTRI RIFERIMENTI TECNICI PREGO SCARICARE GLI APPOSITI FILE PDF ALLEGATI IN "DOCUMENTI ALLEGATI"

PVB_POLYSMOOTH_ACQMA_175
3 Articoli

Scheda tecnica

USO ALIMENTARE
IDONEO CONTATTO ALIMENTI CALDI FINO A MAX 45 °C
SUPERFICIE LISCIABILE LUCIDABILE
SUPERFICIE LISCIABILE E LUCIDABILE MANUALMENTE O CON SISTEMI AUTOMATICI

Riferimenti Specifici

ean13
6938936705086