STEELFILL ACCIAIO INOX ø 1,75 MM

Nuovo prodotto

PREZZI IN CARRELLO IVA INCLUSA  - ATTENZIONE: QUESTO PRODOTTO E' VENDUTO SIA A MULTIPLI DI 10 METRI CHE IN BOBINA DA 750 GRAMMI

Maggiori dettagli

9 Articoli

In stock

12,20 € tasse incl.

Scheda tecnica

Peso750 GRAMMI/BOBINA NETTO
ComposizionePLA CARICATO CON POLVERI NATURALI

Dettagli

Modalità di acquisto - Prezzi in carrello IVA INCLUSA

E' Possibile acquistare questo prodotto in metri (MULTIPLI DI 10 MT). Esempio: se nel campo quantità si inserisce 1 significa che sarà acquistato 10 mt di filamento per quel colore scelto. Se si inserisce 2 sarà acquistato 20 mt e cosi via.

STEELFILL ACCIAIO INOX ø 1,75 MM

FILOPRINT e COLORFABB presentano il nuovo filamento che simula il metallo ACCIAIO INOX. Si tratta di un nuovo filamento chiamato STEELFILL, un mteriale base PLA / PHA composito ricco di particelle di acciaio che è assolutamente perfetto per le stampe a base di metalli di alta qualità.

STEELFILL, al pari degli altri suoi simili tipi legati al BRONZEFILL – COPPERFILL - BRASSFILL garantisce risultati assolutamente spettacolari. Mentre molti filamenti compositi richiedono temperature di stampa molto elevate o altre particolati impostazioni di stampa 3D, STEELFILL si lascia stampare in modo molto fluido e senza particolati problemi. E 'stato ampiamente testato su una vasta gamma di stampanti desktop 3D convenzionali, tra cui il Ultimaker 2 e il replicatore 2. MakerBot. Ad esempio il modello del martello visibile in foto, è stato stampato su una Ultimaker 2+ a soli 210 gradi Celsius e 50 gradi Celsius per il letto di stampa termica.

Unico accorgimento per la stampa di questi tipi di materiali con carica di polveri metalliche è, come sempre, il consiglio di sostituire l'ugello con uno in acciaio rettificato a causa dell'usura molto alta del filo sull'ottone di un ugello standard nel corso del tempo ( per piccole stampe non occorre sostituirlo) - che possono influenzare negativamente la qualità di stampa 3D. FILOPRINT e ColorFabb raccomandano pertanto agli utenti di cambiare un ugello in ottone per un acciaio od in alternativa con uno in acciaio temprato, che sarà meno suscettibili all'erosione, ma solo nel caso di un uso per un lungo periodo di tempo.

Ovviamente, per ottenere risultati ottimali, come con gli altri filamenti base metallica della colorFabb, la chiave del successo è la post-elaborazione. Dopo la stampa steelFill si avrà una piacevole finitura opaca DARK GREY. E' ovvio che occorre procedere con le stesse tecniche di lucidatura già utilizzate con bronzeFill, copperFill e brassFill con le quali è possibile appianare la superficie esterna ed esporre le particelle di metallo.

Si prega pertanto di scaricare il file in PDF allegato sul fondo di questa pagina per il tutorial su come stampare e soprattutto come lucidare questo fantastico STEELFILL

STEELFILL CARATTERISTICHE TECNICHE

COME STAMPARE STEELFILL

Temperatura di stampa 3D: 190-210 °C
Velocità di stampa: 40 - 80 mm / s
Consigliato lettino riscaldato (se ne avete uno, non strettamente necessario) – temperatura 50-60°C

Si prega di scaricare il file PDF per una pratica guida di setting sulle principali sampanti 3D

Materiale: colorFabb bronzeFill - PLA / PHA + polvere di acciaio fine
Diametro Tolleranza: ± 0,05 mm
Densità: 3.9 gr/cm cubo
Temperatura di transizione del vetrosa: 55°C

CONSIGLI GENERALI DI STAMPA

PIATTAFORMA DI COSTRUZIONE

Il compound PLA / PHA della Colorfabb si comporta bene su entrambe le piattaforme di costruzione, riscaldate e non riscaldate. Per quegli utenti che stampano su una piattaforma di costruzione a freddo, si consiglia di applicare del nastro adesivo per la zona di costruzione. La superficie ruvida del nastro fornirà sufficiente adesione per il primo strato permettendo una stampa senza deformazioni.

Gli utenti che utilizzano piattaforme di costruzione riscaldate possono usare come piano sia il vetro che l'alluminio. Per la stampa direttamente su vetro o alluminio si consiglia di applicare colla stick. Si può adoperare anche il foglio BUILD-TAK per evitare qualsiasi tipo di problema, anche con altre tipologie di filamenti.

Si raccomanda di controllare sempre il LIVELLO del piano di lavoro che deve essere sempre perfetto. Regolare bene anche la distanza tra l'ugello ed il piano di costruzione. Un perfetto primo strato è molto importante, soprattutto per le stampe 3D con un grande strato inferiore. Avendo l'ugello impostato troppo vicino alla piastra di costruzione, può causare un accumulo di pressione e di conseguenza il riflusso nella maggior estremità calde.

Di solito il compound di cui è costituito STEELFILL con base PLA / PHA ha tendenze di orditura molto minimali, ma se le vostre parti di stampa sono grandi ed occupano il massimo spazio possibile nel piano si potrebbe vedere qualche deformazione. E' quindi molto importante il livellamento del letto e si consiglia anche di abbassare la velocità della ventola che sta raffreddando l'oggetto in stampa ( meglio se spenta per i primi layer). Questo permette al materiale di liberarsi più lentamente del calore senza deformazioni. Dopo pochi centimetri è possibile ri-attivare il raffreddamento nel caso l'oggetto ne avesse bisogno.

Reviews

No customer reviews for the moment.

Write a review

STEELFILL ACCIAIO INOX ø 1,75 MM

STEELFILL ACCIAIO INOX ø 1,75 MM

PREZZI IN CARRELLO IVA INCLUSA  - ATTENZIONE: QUESTO PRODOTTO E' VENDUTO SIA A MULTIPLI DI 10 METRI CHE IN BOBINA DA 750 GRAMMI

Scarica