NGEN COLORFABB FACILITA STAMPA RESISTENZA COME ABS USI MECCANICI  DRONI AUTOMOTIVE STABILITA DIMENSIONALE SUPERFICIE LUCIDA
  • NGEN COLORFABB FACILITA STAMPA RESISTENZA COME ABS USI MECCANICI  DRONI AUTOMOTIVE STABILITA DIMENSIONALE SUPERFICIE LUCIDA
  • NGEN STABILITA DIMENSIONALE USI MEDICALI PER ALIMENTI FINITURA LUCIDA RESISTENZA MECCANICA
  • NGEN PERMETTE LA STAMPA CON DOPPIO MATERIALE
  • NGEN POSSIBILE STAMPA 3D BI-MATERIALE RIGIDO E GOMMOSO

NGEN BLU ø 1,75 MM

4,88 €
Dimensione
Colore
  • Blu
Quantità

NGEN Eastman Amphora ™ COPOLIMERO AM3300 COLORFABB

NGEN ha proprietà funzionali e si stampa molto facilmente. Con una temperatura di transizione vetrosa di oltre 85°C ( ben il 35% in più rispetto ad un PLA standard) ha più del doppio della resistenza al calore rispetto al PLA ed una resistenza uguale ad un ABS.

NGEN è un materiale privo di stirene per stampa 3D idonea anche per alimenti. NGEN possiede buone proprietà di flusso anche a temperature più basse rispetto ad altri polimeri.

Caratteristiche generali del Filamento Ngen: Chiarezza e brillantezza - Stabilità dimensionale - Estetica avanzata - Ottima tenacità e resistenza alla temperatura - Finestra di lavoro estesa - FDA per alimenti certificato  - Basso odore - Ottima lavorabilità post stampa, filettatura, foratura ecc. ecc.

  • Sicurezza:  Tutela Garantita con la legge Privacy Sicurezza: Tutela Garantita con la legge Privacy
  • Politiche per le spedizioni: Massima velocità al minor costo possibile! Politiche per le spedizioni: Massima velocità al minor costo possibile!
  • Politiche per Customer Care:  Chat On-line e Linea Telefonica dedicata Politiche per Customer Care: Chat On-line e Linea Telefonica dedicata

NGEN ha proprietà funzionali e si stampa molto facilmente. Con una temperatura di transizione vetrosa di oltre 85°C ( ben il 35% in più rispetto ad un PLA standard) ha più del doppio della resistenza al calore rispetto al PLA.

NGEN è costituito da polimeri Eastman Amphora ™ AM3300 3D, similmente al tipo XT, e fa parte della nuova gamma Anfora di Eastman di copoliesteri. Esente da stirene, nessun odore di emissione, fumosità assente.

FILMATO TECNICO:   CLICCA QUI 

NGEN ha un basso-odore di emissione ed è un materiale privo di stirene molto adatto alla stampa 3D che necessita di flessibilità di un ampio intervallo di temperature di lavorazione, oltre che idoneo per usi medicali protesici ed anche per il contatto con alimenti sia caldi che freddi. Con NGEN è possibile avere buone proprietà di flusso attraverso l’ugello anche a temperature più basse rispetto ad altri polimeri. Queste caratteristiche rendono NGEN più funzionale a una più ampia gamma di temperature, producendo risultati affidabili e conseguente meno problemi di lavorazione. Una delle caratteristiche uniche di Ngen è la sua stabilità e le proprietà meccaniche del materiale non sono influenzate nella trasformazione, cosa che garantisce una grande stabilità di stampa e la capacità di riprodurre esattamente la stesse parti più e più volte, riducendo i tassi di stampa fallite in modo significativo.

Caratteristiche generali del Filamento per stampa 3d Ngen:

Chiarezza e brillantezza
Stabilità dimensionale
Estetica avanzata
Ottima tenacità e resistenza alla temperatura
Finestra di lavoro estesa
FDA per alimenti certificato
Basso odore
Ritenzione di proprietà nelle applicazioni 3D
Lavorabilità post stampa, filettatura, foratura ecc. ecc.

NGEN CARATTERISTICHE DI STAMPA

Temperatura di stampa: 220-240°C
Velocità di stampa: 40 - 70 mm / s
Letto riscaldato consigliato: 75-85°C
Temperatura di Transizione vetrosa: 85°C

I migliori risultati per una stampa perfetta di NGEN si hanno su una piattaforma di costruzione riscaldata, fra 75°C e 85 °C per una corretta adesione al letto di stampa.
La stampa su un letto freddo è possibile, ma avrete bisogno di alcuni strumenti di adesione per ridurre al minimo la deformazione. Il miglior metodo è usare il TAPPETINO LOKBUILD oppure del nastro blu. In questo modo NGEN aderirà perfettamente al letto di stampa senza nessun tipo di distacco o torsione.

E' possibile stampare NGEN anche con altro materiale GOMMOSO come NGEN FLEX oppure altri tipi di TPE o TPE permettendo quindi la stampa di oggetti molto robusti con la doppia applicazione di materiale sia rigido che gommoso per la realizzazione di condotti flessibili, supporti flessibili e tutti quegli oggetti che richiedono una flessibilità in appoggio ad una base rigida.

FILMATO STAMPA DOPPIO MATERIALE:    CLICCA QUI

PROCESS.

NGEN

XT

HT

Temperatura stampa

220°C/240°C

240°C/260°C

250°C/280°C

Temp. letto

75/85°C

65/75°C

100/110°C

Resistenza a Tempe.ra

85°C

75°C

100°C

Processing window

+++

+

+

Velocità stampa

+++

+

+

Durezza

+

++

+++




NGEN CARATTERISTICHE DI USABILITA’

Elettrodomestici

Questo è sicuramente una categoria molto popolare tra molti primi utilizzatori di stampanti 3D. Per la maggior parte di essi si ha bisogno che il materiale rimanga stabile per un lungo periodo e mantenere le sue prestazioni meccaniche. NGEN è particolarmente adatto per la sua natura durevole e una buona resistenza al calore.

Elettronica di consumo

Molte applicazioni possono essere stampate in 3D in questo settore. Che si tratti di una cuffia o un contenitore per tenere le parti di elettronica il materiale deve buona stabilità e resistenza al calore.

Per i giocattoli - Visual & Functional Prototyping

La prototipazione è un grande strumento per i progettisti e le aziende per ottenere un prova tecnica per i loro concetti e idee nella fase iniziale dello sviluppo. Tuttavia idealmente vogliamo utilizzare questi prototipi non solo per l'approvazione visiva, ma anche sottoporli a compiti funzionali reali. NGEN è adatto per questo lavoro con un alto TG (TRANSIZIONE VETROSA) di 85°C e di una natura molto resistente che mantiene prestazioni meccaniche nel tempo.

Modellazione / Character design

Una stampa ad alta risoluzione non è un problema con NGEN. Con buone prestazioni su superfici sporgenti e una grande stabilità durante stampa pensiamo che questo renda NGEN un buon partner per character designer che vogliono stampare in 3D le proprie creazioni.

Illuminazione

E 'molto divertente per creare i propri progetti di illuminazione per la casa o l'ufficio. Tuttavia il materiale necessario per tali applicazioni ha bisogno di resistenza al calore e dovrebbe rimanere stabile nel tempo. le proprietà di NGEN legano molto bene con LA STAMPA 3D per illuminazione che durerà nel tempo senza avere decadimenti di colore e forma.

SETTORE MEDICALE

I Materiali durevoli sono molto adatti anche per le applicazioni mediche. Nella stampa 3D di protesi con filamenti provenienti da fonti rinnovabili e biodegradabili non ha senso in quanto si perderanno proprietà meccaniche nel tempo. Invece la stabilità a lungo termine è altamente necessaria e NGEN è studiato per rimanere perfetto per molto tempo. La pulizia di NGEN non è un problema grazie alla sua eccellente resistenza chimica.

Perché scegliere NGEN

La stampa 3D ha al giorno d'oggi garantisce già molte applicazioni: reprapping, gadget, prototipazione, progettazione, ricerca e sviluppo. Qualunque cosa si voglia realizzare con la stampante 3D, il materiale deve soddisfare le vostre esigenze. Con NGEN si è realizzato un filamento con proprietà funzionali sorprendentemente buone e la qualità della stampa è davvero impressionante

stabilità Hydrolitical

Una delle caratteristiche davvero uniche di NGEN è la sua stabilità di fusione, cioè da pellet a filamento fino all’oggetto stampato in 3D, la componente chimica EASTMAN garantisce tenuta alle proprietà meccaniche della materia prima di cui è composto il filamento. Questo fornisce una grande stabilità di stampa e la capacità di riprodurre le stesse parti di qualità più e più volte, riducendo i casi di stampe fallite. Ciò che rende Ngen così equilibrato è la sua componente di polimeri Eastman Amphora ™ AM3300 3D, lo stesso contenuto nel filamento XT-COPOLIESTERE, che fa parte anch’esso della gamma Anfora di Eastman di copoliesteri per la stampa 3D.

COME STAMPARE NGEN

Per ottenere la migliore qualità possibile da qualsiasi materiale stampa 3D è importante abbinare le impostazioni di SLICING con il materiale che viene utilizzato. Di seguito elenchiamo le impostazioni più importanti consigliate in generale per buoni valori di partenza e per varie stampanti.

Nella tabella sottostante è possibile trovare rapidamente i valori per la vostra macchina, più sotto una sinottica più dettagliata per più informazioni su ogni impostazione.

TEMPERATURA DI STAMPA

Per la temperatura di stampa si consiglia di considerare che molto dipende dalla altezza dei layer e dalla velocità di stampa scelta. Una cosa molto importante è quella di verificare sempre il livellamento del letto di stampa. Dalla sua perfezione dipende molto la qualità di stampa 3D dell’oggetto.

Flusso di materiale a = (layerheight * larghezza ugello) mm3 / s * Velocità di stampa

Quando si considera normali impostazioni quali 0,2 millimetri layerheight e 50 mm / s di velocità si consiglia per la maggior parte delle macchine una temperatura di lavorazione di 220 °C / 240°C.

PIATTAFORMA RISCALDATA

NGEN è consigliabile stamparlo su una piattaforma di costruzione riscaldata. La temperatura piattaforma deve essere impostata intorno ai 75°C / 85°C.

Se la macchina non dispone di una piattaforma riscaldata, allora si può pensare di utilizzare accessori come tappetino LOKBUILD, nastro blu, Kapton, lacca forte. Per piccole e medie dimensioni le parti in stampa non dovrebbero avere bisogno dei supporti indicati, ma per oggetti di grandi dimensioni che ricoprono l'intera piattaforma di costruzione, molto probabilmente si evidenzieranno le orditure sul fondo della stampa.

RAFFREDDAMENTO

NEGEN è un materiale altamente efficiente, con temperatura di transizione vetrosa posta molto elevata di 85°C ma permette una temperatura di lavorazione di 220°C / 240°C che significa meno calore da dissipare per raffreddare. E’ possibile realizzare oggetti anche con grandi sporgenze, finché sono ancora attaccati al modello principale. Se siete abituati a impostare una velocità della ventola del 100% per tutto il tempo, si potrebbe consigliare di sperimentare un minor raffreddamento se si nota che lo strato di adesione dell’oggetto in stampa potrebbe essere migliore. Se un livello raffredda troppo aderirà meno allo strato successivo. Si consiglia anche la possibilità di attivare solo il raffreddamento per le linee perimetrali, questo dovrebbe mantenere una migliore aderenza dei layers.

BRIDGING

La maggior parte dei PROGRAMMI SLICER permettono agli utenti di impostare setting speciali quando un BRIDGE viene stampato in un modello. Di solito siamo in grado di impostare la velocità di transizione, bridge di raffreddamento e, talvolta, anche settare la larghezza perimetrale (o flusso). Nel caso del BRIDGING il raffreddamento può essere impostato al 100% per aiutare il raffreddamento delle prime linee stampate.

RITRAZIONE

Prima di iniziare il ritocco dei valori di retrazione assicurarsi di aver trovato il punto debole in termini di temperatura e la velocità di stampa per la vostra macchina. I valori di retrazione del PLA standard dovrebbero essere un buon valore di partenza per la maggior parte delle macchine. Ci si può aspettare valori leggermente più elevati di velocità di svincolo e lunghezza di estrazione.

INDICAZIONI DI STAMPA GENERICHE MACCHINE TIPO PRUSA

Velocità: consigliamo di andare piuttosto lentamente max 30 mm/s
Altezza strato: 0,1 mm
Temperatura ugello: 238 ° C

Temperatura letto: 85 °C (1° e 2° strato)

Temperatura letto: 80 °C (dal 3° strato in poi)
Flusso: 108%

Impostazioni con diametro ugello possibile fino a: 0.8 mm
Altezza strato 0.5 mm
Temperatura ugello 240 ⁰C
Flusso materiale 140% 
Velocità di stampa 20-25 mm / s
Perimetri (WALL) 1
Riempimento 0%
Modalità vaso a spirale: Sì

FILMATO UFFICIALE PRESENTAZIONE NGEN:    CLICCA QUI  

FILMATO 2 STAMPA CON LUZBOLD MINI:     CLICCA QUI  

FILMATO 4 STAMPA SU MACCHINA PROPRIETARIA COLORFABB STACK:    CLICCA QUI   

FILMATO TECNICO  1:    CLICCA QUI 

FILMATO TECNICO SETTING STAMPA:     CLICCA QUI   

PER ALTRE SPECIFICHE TECNICHE SI PREGA SCARICARE I FILE IN FORMATO PDF NELL'APPOSITA SEZIONE “DOCUMENTI ALLEGATI”

NGEN COLORFABB è compatibile con macchine ZORTRAX M200/M300 con Hot-End V2 ( o similari). Usare profilo Z-ABS o Z-ULTRAT  con aggiustamenti possibili solo con software slicing Z-SUITE ultima release.

CARATTERISTICHE TECNICHE NGEN COLORFABB

RESISTENZA A TEMPERATURE
RESISTENZA CHOC TANGENZIALI
RESISTENZA A COMPRESSIONE
RESISTENZA AD USURA
RESISTENZA A FLESSIONE
RESISTENZA CHIMICA
RESISTENZA ABRASIONI
RESISTENZA A TRAZIONE

RIEPILOGO DATI SETTING STAMPA NGEN COLORFABB

DIAMETRO UGELLO MINIMO 0,4 MM
TEMPERATURA HOT-END

Temperatura di stampa: 230 - 240 °C (FORTEMENTE CONSIGLIATA MACCHINA CHIUSA)

VELOCITA' DI STAMPA INDICATIVA CONSIGLIATA MIN/MAX: 30 MM/S - 50 MM/S
TEMPERATURA LETTO STAMPA MIN/MAX: 75/85°C (CONSIGLIATO LETTO CON TAPPETINO LOKBUILD)
VELOCITA' VENTOLA RAFFREDDAMENTO  VELOCITA' AL 50% SEMPRE
MATERIALE CAPPOTTO LETTO STAMPA

POSSIBILE STAMPA SU VETRO CON LACCA SUPERFORTE

FORTEMENTE CONSIGLIATO TAPPETINO: NEL CASO DI OGGETTI GRANDI DIMENSIONI USARE RAFT O BRIM ( NO COLLE O LACCHE NECESSARIE) - TAPPETINO LOKBUILD

XT_NGEN_BLU_175
19 Articoli

Scheda tecnica

COMPOSIZIONE FILAMENTO
Eastman Amphora ™ 3D polymer AM3300
COMPATIBILITA ZORTRAX SERIES
COMPATIBILE CON UGELLO TYPE V2 (O SIMILARI) - ZSUITE ULTIMA RELEASE
MODALITA DI ACQUISTO
Prezzi in carrello IVA INCLUSA E' Possibile acquistare questo prodotto in MULTIPLI DI 10 MT, oppure la bobina intera
PESO NETTO FILAMENTO IN BOBINA
750 GRAMMI
DIMENSIONE BOBINA 750 GRAMMI
BOBINA IN PLASTICA DA 750 GR: Diametro Ext. Max 200 mm - Diam. Foro interno 52 mm - altezza esterna max 55 mm

Scarica

TAPPETINO LOKBUILD COME USARE

Scarica (128.64k)

TDS NGEN

Scarica (98.62k)

MSDS NGEN

Scarica (466.28k)

PRIS NGEN

Scarica (36.97k)

COME STAMPARE NGEN

Scarica (100.81k)

Non dimenticare di salvare la tua personalizzazione per poter riempire il carrello

  • Max. 250 caratteri

7 altri prodotti della stessa categoria: